• Contattaci

Alliance française Bologne

6/3 - Prendere posizione. Intellettuali e rivoluzioni dal ’68 alle primavere arabe

- In occasione del 50° anniversario dei movimenti del ‘68, l’Institut français Italia promuove un incontro con Gisèle Sapiro, direttrice di studi all’EHESS. Quando grandi mobilitazioni sociali contestano l’ordine esistente e segnano delle fratture nella storia, sfidano la coscienza di tutti, a partire dagli intellettuali. Durante tutto il XX secolo, gli intellettuali europei hanno accompagnato le rivoluzioni, teorizzato, preso posizione. Dopo il ’68, di fronte ai movimenti di oggi, come Nuit Debout e le primavere arabe è ancora così? Che fine ha fatto il ruolo pubblico dell’intellettuale di fronte ai grandi cambiamenti che attraversano le nostre società?

Intervengono Gisèle Sapiro (CNRS - EHESS, Francia)
Maurizio Bergamaschi (Università di Bologna)
Stéphane Van Damme (European University Institute, Florence)
Quando martedì, 6 mazo, ore 14
Dove Palazzo Hercolani, Aula A. Ardigò, Strada Maggiore 45