• Contattaci

Alliance française Bologne

14 > 15 marzo - Festival Tout Court

- Per il terzo anno consecutivo, l’Associazione NuVo presenta il Festival TOUT COURT – Nuove voci del cinema francofono.
Il 14 e il 15 marzo 2018, al cinema Lumière di Bologna, l’associazione presenterà un programma di venti cortometraggi di giovani autori provenienti dai paesi di lingua francofona che hanno avuto risonanza sulla scena internazionale.

- La rassegna vuole celebrare la particolarità cinematografica del formato breve, spesso a margine della grande distribuzione, e portare al pubblico emiliano-romagnolo la varietà della lingua francese. Il Festival, infatti, si colloca all’interno del programma di eventi dedicati al Mois de la Francophonie. Le proiezioni sono dunque in lingua originale con sottotitoli in italiano.

- I cortometraggi, provenienti da Algeria, Belgio, Canada, Francia, La Riunione, Guadalupa, Senegal e Svizzera saranno distribuiti su quattro spettacoli, alle 17.30 e alle 20.00, entrambi i giorni di programmazione. Il Festival si svolge in concomitanza agli eventi di marzo dedicati al mese della Francofonia.

- Il Festival sarà aperto dal cortometraggio Clac ! di Fabien Ara, che verrà presentato dall’attore principale Serge Barbagallo. Ospite di questa nuova edizione di Tout Court, Serge Barbagallo sarà presente al cinema Lumière per incontrare il pubblico durante tutto il Festival.

- Grazie ad una partnership ormai triennale, Café de la Paix e l’associazione italo-belga Bologna Bruxelles A/R offriranno un rinfresco tra i due spettacoli, rispettivamente il primo e il secondo giorno.

- Inoltre da quest’anno Tout court ha come partner, tra gli altri l’ Alliance Française di Bologna.

- L’evento è organizzato in collaborazione con Cineteca di Bologna e Ente Mostra Internazionale del Cinema Libero, con il patrocinio del Comune di Bologna.

Festival Tout Court 14 e il 15 marzo 2018 Cinema Lumière, via Azzo Gardino, 65

Programma del Festival

14 marzo

17:30
CLAC! (Francia/2016) di Fabien Ara (20’)
LES MISÉRABLES (Francia/2017) di Ladj Ly (16’)
LEÇON DE CHOSES (Francia/2016) di Pierre Dugowson (4’)
LA FACE CACHÉE DURE NOËL (La Réunion-Francia/2016) di Laurent Pantaleon (30’)
LILI FI AS-SAHAB (Algeria-Francia/2017) di Toma Leroux (15’) V.O.SOTT

  • Ritorna per il terzo anno la rassegna francofona promossa dall’Associazione NuVo, in occasione del Mois de la Francophonie. Dall’Algeria all’isola della Réunion, passando per la Francia, cinque cortometraggi che attraverso la violenza e la povertà delle metropoli, l’isteria di aspiranti suicidi e la genialità e la spensieratezza dei bambini raccontano le contraddizioni del nostro tempo.

Pausa rinfresco in collaborazione con Café de la Paix.

20.00
DIAMENTEURS (Francia/2016) di Chloé Mazlo (11’)
FÉFÉ LIMBÉ (Guadalupe/2016) di Julien Silloray (27’)
GOLIATH (Francia/2016) di Loïc Barché (18’)
APRÈS LE VOLCAN (Francia/2016) di Léo Favier (18’)
BELLE À CROQUER (Francia/2017) di Axel Courtière (15’) V.O.SOTT

  • Taglio documentaristico, footage di materiale d’archivio, stop motion ed estetica fuori dal comune per il secondo appuntamento con la francofonia. Dalla passione del primo amore alla tenacia di quello di una vita intera, passando per racconti mitici e surreali sulla storia dell’umanità, queste opere ci fanno riflettere e sorridere allo stesso tempo.

15 marzo 2018

17.30
ET TOUJOURS NOUS MARCHERONS (Francia/2016) di Jonathan Millet (24’)
CINQ ANS APRÈS LA GUERRE (Francia/2017) di Samuel Albaric (17’)
LES ÊTRES DU BROUILLARD (Francia/2016) di Antoine Janot (8’)
MAMA BOBO (Senegal/2016) di Ibrahima Seydi & Robin Andelfinger (17’)
T (Canada/2016) di Philippe Rioux (16’) V.O.SOTT

  • Europa, Africa, Nord America. Dal fumetto al documentario, dall’energia della musica a quella dei colori, dalla surrealtà di un mondo coperto dalla nebbia alle difficoltà del rapporto reale con chi è meno fortunato. Tre continenti, una sola lingua, tante storie dalla travolgente intensità emotiva.

Pausa rinfresco in collaborazione con l’Associazione Italo-Belga Bologna-Bruxelles A/R.

20.00
UNIVITELLIN (Francia-Belgio/2016) di Terence Nance (15’)
PARADES/FABULA RASA (Francia-Svizzera/2017) di Sarah Arnold (27’)
DU PLOMB DANS LATE (Francia/2016) di Aurore Peuffier (7’)
MARLON (Francia-Belgio/2017) di Jessica Palud (19’)
AVEC THELMA (Belgio/2017) di Ann Sirot & Raphaël Balboni (14’) V.O.SOTT

  • Dalla simpatia di una buffa e dolce bambina alla storia personale e tragica di un’adolescente, dal repentino e sconvolgente passaggio di un amore alla ricerca della felicità, passando per la potenza estetica di un corto d’animazione. L’ultimo appuntamento con le nuove voci del cinema francofono è un concentrato di storie di giovani protagonisti.

Maggiori informazioni Associazione NuVo - associazionenuvo chez gmail.com
www.nuvofestival.com