• Contactez-nous

Alliance française Bologne

Giornata europea delle lingue 2020

In occasione della « Giornata Europea delle Lingue », che si celebra ogni anno dal 2001 su iniziativa del Consiglio d’Europa, Alliance Française di Bologna, Istituto di Cultura Germanica, Associazione Culturale Italo Britannica, Hispania - Asociación Cultural, Cultura Italiana Bologna, Comunità Ellendica dell’Emilia-Romagna, s’incontrano in Piazza San Francesco proponendo giochi e attività in lingua, test di livello e improvvisazioni artistiche.

L’obiettivo della Giornata Europea delle Lingue è quello di :

  • sensibilizzare il pubblico sull’importanza dell’apprendimento delle lingue, del plurilinguismo e la comprensione interculturale ;
  • promuovere la diversità linguistica e culturale europea, preservarla e favorirla ;
  • incoraggiare l’apprendimento delle lingue durante tutto l’arco della vita dentro e fuori la scuola per motivi di studio, per esigenze professionali, ai fini della mobilità o per piacere personale ;
  • promuovere le rispettive offerte didattiche e culturali. Durante la giornata potremo "ascoltare" le varie lingue grazie ad alcuni momenti artistici.


Calendario provvisorio della giornata

Mattina

  • Ore 10.30 - Benvenuto e letture plurilingue per i più piccoli (e non solo)
  • Ore 11.30 : La Grecia tra danza e tradizioni, a cura di Comunità Ellenica Emilia-Romagna
  • Ore 12.30 : Le melting-pot de l’Art, Lectures comico-satiriques, di Sophie Bardiau (Alliance Française)

Pomeriggio dalle 16 alle 18

  • "Die Weimarer Republik, die goldenen Jahre des Kabarett in Deutschland", di Mario Sucich (Istituto di Cultura Germanica)
  • Le melting-pot de l’Art - Lectures comico-satiriques, di Sophie Bardiau (Alliance Française)
  • “Parodia dell’insegnamento L2”, a cura degli studenti di Cultura Italiana Bologna
  • -"Y Cervantes se paró en Bolonia", a cura di Hispania - Asociación Cultural

In caso di maltempo l’evento si svolgerà, in modalità ridotte presso la sede dell’Alliance Française di Bologna / Istituto di Cultura Germanica, in via De’ Marchi, 4

Con il Patrocinio del Comune di Bologna e il coinvolgimento del Quartiere Porto-Saragozza

#coeEDL