Logo Alliance Française

Il Black History Month è una ricorrenza osservata negli Stati Uniti d’America, Canada e Regno Unito per celebrare l’importanza delle persone e degli eventi nella storia della diaspora africana. È celebrato annualmente negli Stati Uniti e in Canada durante il mese di febbraio e nel Regno Unito in ottobre.

Anche a Bologna, grazie al gruppo Black History Month Bologna, sono già diversi anni che durante tutto il mese di febbraio vengono organizzati eventi e incontri per approfondire, capire e condividere tematiche legate alla ricorrenza.

Presentazione del libro SDRAIATI IN AFFARI dello scrittore congolese Alain Mabanckou (66th and 2nd).
In dialogo con Maria Chiara Gnocchi (UniBo).
Traduce Jessy Simonini (Alliance Française Bologna).

📅 martedì 27 febbraio, h. 18:30
Sala Contiero
Comunità Universitaria San Sigismondo
via San Sigismondo 7/A – Bologna

Evento a cura di Black History Month Bologna, La confraternita dell’uva – Libreria indipendente, Otago Literary Agency, 66th and 2nd, Alliance Française Bologna, Centro Studi Donati e Comunità Universitaria San Sigismondo, nell’ambito del Patto per la lettura di Bologna.

📚 IL LIBRO: In questo grande romanzo, politico e visionario, la lotta di classe che contraddistingue la società congolese di Pointe-Noire prosegue anche nel regno dei morti – che qui appaiono stranamente vivi.
Liwa Ekimakingaï ha trascorso l’infanzia e vive tuttora con la nonna, Mâ Lembé. Una sera di agosto si veste di tutto punto e si dirige in discoteca. Ai margini della pista da ballo, la bella Adeline gli appare irraggiungibile, eppure accetta le sue avances. La ragazza segnerà la sua fine. Il romanzo ripercorre la vita e le ultime ore del giovane, che partecipa alla propria veglia funebre per quattro lunghissimi giorni. Appena sepolto, riemerge dalla tomba. Vorrà forse vendicarsi?

✍🏿 L’AUTORE: Alain Mabanckou è un autore congolese di fama mondiale, vincitore del Prix Renaudot, il Prix Georges Brassens e il Grand Prix de Littérature Henri Gal, conferitogli dall’Académie française.
Nel 2015 è stato finalista al Man Booker International Prize ed è entrato nella cinquina del Premio Strega Europeo con Pezzi di vetro (66thand2nd).
Insegna letteratura di lingua francese all’UCLA di Los Angeles.

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER